23 maggio 2007

Eccomi...

Non so quando riuscirò a dar forma alla emozione grandissima che si prova ad accogliere una nuova vita.
E'  qualcosa che mi tocca così in profondità, da provare una forma di pudore...
Per il momento mi godo il piacere di questa pioggia che rinfresca l'aria e acuisce il profumo di zagara.