03 marzo 2010

Il silenzio



Ascolta, figlio mio, il silenzio
È un silenzio ondulato
Un silenzio dove scivolano valli ed echi
E che inclina le fronti
al suolo...


            Federico Garcia Lorca