05 luglio 2005

Stanotte l’amore è muto


Tacciono i boschi e i fiumi,

e 'l mar senza onde giace,

ne le spelonche i venti han tregua e pace,

e ne la notte bruna

alto silenzio fa la bianca luna:

e noi tegnamo ascose

le dolcezze amorose:

Amor non parli o spiri,

sien muti i baci e muti i miei sospiri.

                                             T.Tasso