12 maggio 2005

a ruota libera

Ed ecco imrovvisamente cambio idea; avrei voluto un post bello, significativo e invece mi trovo a scrivere di getto senza conoscerne con precisione il senso... 
voglia di andare a ruota libera, desiderio infantile e per nulla encomiabile, di prendere a pernacchie questa lunga sequela di fatti negativi, resi ancor più negativi da una parte e quasi grotteschi dall'altra, da "aiuti professionali"...
oggi, almeno oggi, voglio consetirmi di uscire dal cerchio, saltare e, se non posso volare, almeno guardo dall'esterno e... rido. 

quello che è ancora più straordinario è che il mio ridere è pieno: rido con gli occhi, con il cuore, rido perchè mi fa bene... devo volermi bene!Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr