29 aprile 2005

domani forse

In questo giorno assolato, con un cielo incredibilmente azzurro e un vento che spettina tentando di spazzar via i pensieri...
un giorno in cui pare che le ultime speranze si infrangano come onde sugli scogli;
un meriggio stordito, dissipato tra sorrisi vuoti che nascondono delusioni e infondono
coraggio.
Senza illusioni, barbone nell’anima con maschera disinvolta, lascio scorrere il tempo…
Sono stanca di pensare. 
Domani forse, il sole sorgerà ancora…