23 aprile 2005

fluttuare

Oggi ho una strana sensazione, come un vuoto improvviso, un fluttuare nel presente mentre la mente corre a ritroso, forse alla ricerca di un momento smarrito da qualche parte.
Sarebbe bello lasciarsi andare, farsi trascinare via leggera in un vortice di sensazioni nascoste sotto la cenere del tempo, provare a guardarle con distaccata serenità e annodarle all’oggi per dargli un senso più compiuto…