02 marzo 2005

Bucaneve

  “Allora venga dai monti un soffio e ti avvolga di neve, come un fiore invernale, così che io possa andare.
Oh… addio bucaneve.” 
"Come due persone che hanno già sofferto e temono di soffrire ancora, ci siamo involuti, accartocciati, ripiegati.
Quel sole nella sera, si spegne lentamente.
Prima che sia buio, cogli quel fiore calpestato, non permettere che altri lo calpestino ancora, riponilo tra le pagine del libro a te più caro, lascialo appassire lì.
Quando nel tempo, d'improvviso, te lo ritroverai fra le mani, prendilo con delicatezza, avvicinalo alle labbra per un secondo…   i suoi petali si animeranno, rivivranno, ti sfioreranno in un bacio leve lieve.Poi torneranno nella quiete e nel silenzio del tuo libro.Nel silenzio torno anch’io, amore mio."

 Caratterizzato da fiori bianchi con lungo stelo verde è una pianta ideale per il matrimonio primaverile. Il bucaneve è uno dei primi fiori a spuntare dalla terra dopo l’inverno. Secondo il Galateo Dei Fiori, simboleggia vita e speranza.